Progetto "Ricomincio da qui"

RISCALDAMENTO CENTRALIZZATO: DATE E ORARI DI ACCENSIONE 2017/2018

 

A regolare le date e gli orari di accensione degli impianti di riscaldamento centralizzato nei condomini è la legge 10-1991, che stabilisce sia il primo giorno utile per l’avvio delle caldaie condominiali che il numero massimo di ore durante le quali possono restare accese. La temperatura massima consentita entro le mura domestiche è di 20 gradi centigradi, secondo quanto previsto dalla normativa vigente, con un margine di tolleranza di 2 gradi che porta il limite a 22.

Eventuali variazioni ed eccezioni alla norma possono derivare da specifiche iniziative anti smog avviate dai singoli Comuni. Ecco le informazioni utili, suddivise in base alla zona climatica di appartenenza:
Zona climatica A – Accensione dal 1 dicembre al 15 marzo per un massimo di 6 ore al giorno (Comuni di Lampedusa e Linosa; Porto Empedocle);
Zona climatica B – 1 dicembre / 31 marzo, 8 ore al giorno (Agrigento; Catania; Crotone; Messina; Palermo; Reggio Calabria; Siracusa; Trapani);
Zona climatica C – 15 novembre / 31 marzo, 10 ore al giorno (Province di Imperia; Latina; Bari; Benevento; Brindisi; Cagliari; Caserta; Catanzaro; Cosenza; Lecce; Napoli; Oristano; Ragusa; Salerno; Sassari; Taranto);
Zona climatica D – 1 novembre / 15 aprile, per 12 ore al giorno (Genova; La Spezia; Savona; Forlì; Ancona; Ascoli Piceno; Firenze; Grosseto; Livorno; Lucca; Macerata; Massa C.; Pesaro; Pisa; Pistoia; Prato; Roma; Siena; Terni; Viterbo; Avellino; Caltanissetta; Chieti; Foggia; Isernia; Matera; Nuoro; Pescara; Teramo; Vibo Valentia);
Zona climatica E – 15 ottobre / 15 aprile, 14 ore al giorno (Province di Alessandria; Aosta; Asti; Bergamo; Biella; Brescia; Como; Cremona; Lecco; Lodi; Milano; Novara; Padova; Pavia; Sondrio; Torino; Varese; Verbania; Vercelli; Bologna; Bolzano; Ferrara; Gorizia; Modena; Parma; Piacenza; Pordenone; Ravenna; Reggio Emilia; Rimini; Rovigo; Treviso; Trieste; Udine; Venezia; Verona; Vicenza; Arezzo; Perugia; Frosinone; Rieti; Campobasso; Enna; L’Aquila e Potenza);
Zona climatica F: Nessuna limitazione di tempo né di orario (province di Cuneo, Belluno e Trento).

Back to Top